#36 Endless Residency | 

Laboratorio di mappatura partecipativa – Mobilità e residenza artistica: confini e s/confinamenti

 

Tipologia:

Laboratorio

Parole chiave: 

Arte e Performance

Quando

Sabato 18 febbraio:

Laboratorio su invito dalle 9.30 alle 11.30

Visita guidata agli studi e restituzione aperta al pubblico dalle 11.30 alle 12.30

Dove

VIR Viafarini-in-residence, via Carlo Farini 35, Milano, citofono 3c, secondo cortile in fondo a destra

Descrizione

A partire da una riflessione su residenza e mobilità si propone di indagare il potenziale dello scambio tra ricerca artistica e antropologica, non solo sul piano conoscitivo, ma anche per elaborare, attraverso pratiche collaborative tra saperi professionali, strumenti applicativi. L’evento si svolgerà nella residenza artistica VIR Viafarini-in-residence 

Programma: 

  • 9.30-11.30 laboratorio su invito di mappatura partecipativa con e per artistə condotto dall’antropologa Chiara Brambilla; 
  • 11.30-12.30: visita guidata agli studi e restituzione pubblica del laboratorio.

Proponenti e partecipanti

VIR Viafarini-in-residence 

Chiara Brambilla (antropologa, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: endlessresidency@viafarini.org

 

#37 Migrantour via Padova.

Itinerario di turismo urbano interculturale

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.00

Dove

Via Padova, Milano

Descrizione

Migrantour è la rete europea di percorsi urbani interculturali ideati e accompagnati da migranti. Il progetto è risultato nel 2018 vincitore del primo premio dell’Associazione Italiana di Antropologia Applicata. Migrantour Via Padova propone la visita del quartiere con un/una accompagnatore/accompagnatrice interculturale che, attraverso narrazioni e incontri, illustrerà il contributo che le migrazioni hanno dato al patrimonio culturale urbano. Introduce la passeggiata Giacomo Pozzi.

Proponenti e partecipanti

ACRA_Migrantour Milano

Giacomo Pozzi (antropologo, Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Contatti e iscrizioni

L’evento è organizzato nella cornice dell’evento conclusivo del progetto europeo Erasmus+ Migrantour sustainable Routes. Per questo motivo, al momento, le iscrizioni sono chiuse al pubblico. Eventuali aggiornamenti verranno forniti sul sito dell’iniziativa. Per informazioni: migrantour@acra.it

 

#38 Migrantour via Paolo Sarpi

Itinerario di turismo urbano interculturale

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.00

Dove

Via Paolo Sarpi, Milano

Descrizione

Migrantour è la rete europea di percorsi urbani interculturali ideati e accompagnati da migranti. Il progetto è risultato nel 2018 vincitore del primo premio dell’Associazione Italiana di Antropologia Applicata. Migrantour via Sarpi propone la visita del quartiere con un accompagnatore interculturale che, attraverso narrazioni e incontri, illustrerà il contributo che le migrazioni hanno dato al patrimonio culturale urbano. 

Proponenti e partecipanti

ACRA_Migrantour Milano

Giacomo Pozzi (antropologo, Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Contatti e iscrizioni

L’evento è organizzato nella cornice dell’evento conclusivo del progetto europeo Erasmus+ Migrantour sustainable Routes. Per questo motivo, al momento, le iscrizioni sono chiuse al pubblico. Eventuali aggiornamenti verranno forniti sul sito dell’iniziativa. Per informazioni: migrantour@acra.it

 

#39 Fuori di Sé(sto): migrazioni a Sesto San Giovanni attraverso lo sguardo dei cantastorie e della fotografia

 

Tipologia:

Incontro, passeggiata

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.00

Dove

Centro Culturale Valmaggi, Via dei Partigiani 110 – 20099 Sesto San Giovanni (Mi)

Descrizione

Nella prima parte dell’evento, col maestro dei cantastorie Franco Trincale e Mauro Geraci ripercorreremo, attraverso la critica sociale della canzone narrativa, la storia della migrazione a Sesto San Giovanni, a partire dalla storia di Sabino Cagnetta scritta da Trincale nei primi anni Sessanta e il cui cartellone è stato da poco ritrovato. La seconda parte sarà dedicata a una passeggiata fotografica attraverso i luoghi simbolo della migrazione nella “Stalingrado di Italia”, per rovesciare la prospettiva dominante su ciò che ci è più prossimo e per comprendere in che modo mutano e si intersecano il qui e l’altrove a Milano. 

Proponenti e partecipanti

Mauro Geraci (Antropologo, Università di Messina, Poeta Cantastorie)

Franco Trincale (Poeta Cantastorie)

Giulia Bitto (Antropologa, Università di Messina)

Leone Michelini (Antropologo, Università di Messina, AnthroDay)

Tiziana Oppizzi (Presidente Associazione culturale Il cantastorie on line e cantastorie)

Associazione DireFareDare

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: bittogiulia@gmail.com

 

#40 Progetti OltreIConfini: 

esempi ed esperienze di antropologia pratica

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.00

Dove

#OP Cafè, via Filippo Meda 20, Rho

Descrizione

Narrazione e videointerviste di percorsi e vissuti dei/delle beneficiarə dei progetti Sai e di Welfare di Comunità #OltreiPerimetri della Cooperativa Intrecci nel Rhodense. Rileggeremo le nostre esperienze lavorative attraverso la lente dell’antropologia, focalizzandoci sui concetti di dentro/fuori e di confine, dando voce alle persone che concretamente tessono la rete di queste relazioni inter e intra progettuali e restituendo alla comunità il senso del lavoro sociale.

Al termine della conferenza ci sarà un aperitivo offerto ai partecipanti.

Proponenti e partecipanti

Intrecci Soc. Coop. Soc.

Veronica Biscella (antropologa)

Marica Venezia (antropologa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: marica.venezia@oltreiperimetri.it

Iscrizioni tramite piattaforma Eventbrite: https://bit.ly/rho-wad

 

#41 La grande trasformazione. 

Voci e storie delle migrazioni a Rozzano negli anni del boom economico

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.30

Dove

Circolo Arci Eugenio Curiel, Via Gerani, 7, 20089 Rozzano MI

Descrizione

Rozzano è un luogo esemplare della grande trasformazione negli anni del boom economico, quando l’Italia diventa un Paese industriale. Spinte dalla ricerca di lavoro e di casa, ma anche dalla promessa di futuro, migliaia di vite si intrecciarono in una matassa in cui si mescolarono lingue, culture, destini che in questo territorio piantarono radici. Rileggiamo questo capitolo importante di storia locale e nazionale a partire dalle memorie di chi la visse in prima persona.

Proponenti e partecipanti

Circolo Arci Eugenio Curiel, Rozzano

Eleonora Cirant (antropologa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: energieemergenti.arci@gmail.com

 

#42 Raccontami una favola – un viaggio di ritorno

 

Tipologia:

Laboratorio

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.30 – 13.30

Dove

ISOLACASATEATRO, via Jacopo dal Verme 16, Milano

Descrizione

Proiezione del docufilm “Raccontami una favola-un viaggio di ritorno”, che racconta, attraverso la metafora della fiaba, l’esperienza del laboratorio teatrale per rifugiatə condotto da Teatro Utile il Viaggio e EtNos dal 2019 ad oggi.

A seguire si terrà un incontro con alcunə degli interpreti, con Lorenzo Mosca, Davide Biffi, Martina Treu e lo staff di artistə e psicologə che hanno condotto il laboratorio e girato il docufilm. Per concludere, un momento laboratoriale coinvolgerà i/le presentə in una improvvisazione volta a ripercorrere alcuni momenti salienti della creazione cinematografica.

Proponenti e partecipanti

Teatro utile il Viaggio APS

EtNos APS

Lorenzo Mosca (etnopsichiatra)

Davide Biffi (Antropologo) 

Martina Treu (Docente di Arti e drammaturgia del mondo classico, Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: teatroutileilviaggio15@gmail.com e info@isolacasateatro.org.

Per iscrizioni scrivere a teatroutileilviaggio15@gmail.com, info@isolacasateatro.org oppure al link teatroutileilviaggio.com entro il 14 febbraio 

Accesso libero fino ad esaurimento posti (max 30 partecipanti)

 

#43 Milano Irregolare.

Un laboratorio antropologico sull’utilizzo dei droni

Tipologia:

Laboratorio

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.30 – 12.30

Dove

Circolo IAM – Anfiteatro Martesana, Via Agordat, 20127 Milano MI

Descrizione

“Milano Irregolare” è un laboratorio antropologico che intende approfondire le potenzialità espressive della ripresa aerea e dei droni per mettere in evidenza i contrasti esistenti e la contraddittorietà degli sguardi possibili nella città di Milano, delle sue architetture più moderne e delle periferie, esplorando il fenomeno dell’immigrazione e delle povertà. Una ricognizione dall’alto che presuppone un capovolgimento dello sguardo, proponendo un nuovo immaginario visuale. L’iniziativa si terrà al Circolo IAM, presso l’Anfiteatro Martesana, e prevede l’intervento del documentarista Francesco Dragone. Dopo un’introduzione teorica, i/le partecipanti potranno confrontarsi direttamente con il drone e la ripresa aerea.

Proponenti e partecipanti

Fabio Morotti (Dottorando, Università IULM, Milano)

Francesco Dragone (documentarista) 

Daniela Pellegrini (fotografa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: fabio.morotti@yahoo.it

 

#44 Antropologia e ricerca operativa in contesti umanitari

 

Tipologia:

Incontro (online)

Parole chiave: 

Salute

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 10.30 – 12.30

Dove

Online, con link condiviso via mail

Descrizione

Nell’ambito del lavoro di cooperazione internazionale e della risposta alle emergenze umanitarie (dovute a conflitti armati, sanitari, ambientali) disporre di evidenze e dati qualitativi e quantitativi solidi è un elemento essenziale per pianificare interventi di supporto alla popolazione consistenti, compatibili e sostenibili. L’incontro (online) discuterà sul senso dell’antropologia come disciplina chiave nelle ricerche operative condotte da Medici con l’Africa CUAMM in Mozambico attraverso vari casi studio e pubblicazioni scientifiche.

Proponenti e partecipanti

Edoardo Occa (Antropologo, Medici con l’Africa CUAMM)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: e.occa@campus.unimib.it

 

#45 Taking wildness seriously: 

incontri multispecie in una città more-than-human

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Ambiente

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 11.00

Dove

Parco Bergamella, Via Fratelli di Dio 4, 20099 Sesto San Giovanni MI

Descrizione

Il selvatico all’interno dello spazio urbano (in Occidente) appare spesso regolato da un continuum tra inclusione ed esclusione che oltre a processarne la presenza ne disciplina le modalità con cui esso figura. Analizzando il caso specifico della nutria nel territorio milanese, un antropologo e un biologo discutono sul ruolo degli animali in città e della possibilità di ripensare a uno spazio urbano more-than-human.

Proponenti e partecipanti

Massimiliano Fantò (Antropologo e dottorando di Scienze marine, tecnologie e gestione, Università di Milano-Bicocca)

Samuele Venturini (biologo e ricercatore)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: massimilianofanto@gmail.com

Per le iscrizioni: https://forms.gle/J99iaALhhrQQgSax7 (Max 25 partecipanti)

 

#46 Dalle Orobie al Parco agricolo sud: 

pastori in città

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Ambiente

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 11.00 – 12.30 

Dove

Parco Agricolo Sud (Ulteriori indicazioni potranno essere fornite ai/alle partecipanti in prossimità dell’evento, a seconda di dove si trova precisamente il pastore)

Descrizione

Visita a un pastore transumante che sverna alle porte di Milano, per conoscere il suo lavoro, i problemi e le opportunità legate alla vita tra montagna e pianura. Parleremo di coesistenza con i predatori (lupo e orso) in altitudine, di gestione degli animali in zone abitate, di negoziazione degli spazi, di conservazione della biodiversità, di incontri tra mondo rurale e mondo urbano. L’attività sarà accompagnata da un’antropologa e un biologo della conservazione.

Proponenti e partecipanti

Cooperativa Eliante

Maria Benciolini (antropologa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: benciolini@eliante.it

 

#47 “Da vicino nessuno è normale”: 

una passeggiata etnografica alla scoperta di OstellOlinda e del parco Paolo Pini

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 11.00 – 13.00

Dove

Via Ippocrate 45, Milano

Descrizione

La passeggiata condurrà i/le partecipanti alla scoperta del parco dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini e di alcuni microcosmi che lo abitano. Punto di partenza sarà OstellOlinda, un progetto di accoglienza integrata dove persone con problemi di salute mentale, turisti, artisti e lavoratori convivono sotto lo stesso tetto. A partire dal contributo che l’antropologia culturale può offrire in questo contesto, la passeggiata proseguirà esplorando altri luoghi simbolo di questo processo di rigenerazione urbana.

Proponenti e partecipanti

Valentina Beccarini (Antropologa, La Fabbrica di Olinda s.c.s.)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: valentina.beccarini@gmail.com

I nostri partner

Dipartimenti Partner

iulm

dllcm

cps

dfe

naba

IULM
Dipartimento di Studi Umanistici

Università di Milano Statale
Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture e Mediazioni

Università di Torino
Dipartimento di Culture, Politica e Società

Università di Torino
Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti
Dipartimento di Arti Visive
Media partner 2023

homologos