#48 Constructing meaningful places: laboratorio esperienziale con i MSNA della comunità Il Seme, Cooperativa Farsi Prossimo Onlus 

 

Tipologia:

Laboratorio

Parole chiave: 

Cibo

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 13.30 – 15.30

Dove

San Pio X, via G. Villani, 2, Milano

Descrizione

Attraverso la condivisione di un pasto insieme agli/alle ospitə della comunità per MSNA Il Seme, della cooperativa Farsi Prossimo Onlus, ai partecipanti sarà data l’opportunità di conoscere in prima persona sia l’ambiente comunitario, sia coloro che lo vivono: prendersi tempo per osservare, conoscere e assaporare. Un laboratorio esperienziale nel quale si proverà a sperimentare, da una prospettiva antropologica, come dotare di significato lo spazio in fase di riqualificazione attraverso il progetto “Tessitori di comunità”. 

Proponenti e partecipanti

Comunità Il Seme, cooperativa Farsi Prossimo onlus

Sara Elisa Bramani (antropologa, Università di Milano-Bicocca)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: seme@farsiprossimo.it indicando il proprio riferimento telefonico (max 15 persone)

 

#49 Identità in bilico: 

il mondo della danza 

tra lacune legislative e solidarietà

 

Tipologia:

Laboratorio, incontro

Parole chiave: 

Corpo

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 14.00 – 17.30:

  • 14.00 – 15.30: parte laboratoriale basata sulla condivisione del training fisico di un danzatore
  • 16.00 – 17.30: tavola rotonda sul mestiere del danzatore e sul quadro istituzionale che lo regola. Itinerari professionali e biografici, mobilità, problematiche

Dove

Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, Via Salasco 4, Milano

Descrizione

In Italia l’ambiente culturale della danza contemporanea e dello spettacolo dal vivo si confronta con un quadro legislativo lacunoso e itinerari professionali incerti. Attraverso uno sharing training aperto, l’evento mira a raccontare il mondo di danzatori, danzatrici e performers dall’interno: alla prima parte pratica seguirà una tavola rotonda, in cui giovani professionistə, moderatə da un antropologo della danza, condivideranno problemi e specificità del proprio ambiente culturale.

Proponenti e partecipanti

Federico Pedriali (antropologo)

Associazione B-ped

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e per iscrizioni scrivere a: f.pedriali@campus.unimib.it (max 20 partecipanti per la prima parte; max 40 partecipanti per la tavola rotonda)

 

#50 A passo lento.

Itinerario a piedi tra animazione sociale e culturale in Calvairate, un quartiere da scoprire

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 14.30

Dove

Laboratorio di Quartiere Molise-Calvairate in Via Faà di Bruno 5 (punto di partenza)

Descrizione

Nell’ambito del percorso di creazione del Distretto dell’Inclusione nel Municipio 4, l’Associazione Todo Modo organizza un evento volto a far emergere e valorizzare l’identità e la bellezza di un territorio in trasformazione: un’esplorazione urbana del quartiere Molise-Calvairate, che porterà il pubblico a conoscere alcune delle realtà associative che lo animano e lavorano attivamente per renderlo più vitale e inclusivo.

In un’esplorazione urbana tra luoghi nascosti o poco visibili, scrigni di piccoli tesori di umanità del quartiere Molise-Calvairate, il pubblico sarà accolto da alcune delle realtà associative che lo animano e sperimenterà un diverso punto di vista sull’identità di un territorio.

Proponenti e partecipanti

Associazione Todo Modo

Leone Michelini (Antropologo, Università di Messina, Anthroday)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: todomodomilano@gmail.com

 

#51 Barona Soundscapes – Nuove Ruralità a Milano: 

passeggiando per il quartiere Barona

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 14.30

Dove

Cascina Moncucco, Via Moncucco, 29/31, 20142 Milano MI

Descrizione

BARONA SOUNDSCAPES è un lavoro di ricerca con approccio interdisciplinare sui suoni del quartiere Barona in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università IULM Milano e il Conservatorio G. Verdi di Como. La passeggiata intende raccontare narrazioni della dimensione rurale nel tessuto urbano milanese attraverso un’esperienza immersiva e veicolata da un medium digitale, stimolando a prendere consapevolezza di come la ruralità sia un elemento profondamente imbricato con la città.

Proponenti e partecipanti

Massimiliano Fantò (Antropologo e dottorando di Scienze marine, tecnologie e gestione, Università di Milano-Bicocca)

Monica Morazzoni (Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Valeria Pecorelli (Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Stefano Tosi

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: massimilianofanto@gmail.com

Iscrizioni tramite Google Form: https://forms.gle/j6WJoy984AD1YeSR7 (Max 30 partecipanti. Portare con sé cuffie e smartphone carico).

 

#52 Al di là dei Mondiali: 

calcio inclusivo al St. Ambroeus FC

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Sport

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 15.00 – 17.00

Dove

Via Giulio Bechi, 2, Milano

Descrizione

I Mondiali in Qatar hanno sollevato numerose proteste nei confronti degli organizzatori e del Paese ospitante, per molti motivi: dalla questione dei diritti civili alle condizioni dei/delle lavoratori/lavotratici addettə alla costruzione delle infrastrutture. L’incontro con i/le protagonisti/e del St. Ambroeus FC vuole riportarci ad una realtà in cui il calcio diventa qualcos’altro rispetto a come viene presentato ai massimi livelli: un’attività inclusiva, che fa rete e costruisce “valore”.

Proponenti e partecipanti

Vismara Laura (Laureanda Magistrale in Scienze Antropologiche ed Etnologiche, Università di Milano-Bicocca)

Nardini Dario (Antropologo, Università di Milano-Bicocca)

Raduazzo Daniele (Allenatore e dirigente St. Ambroeus FC)

Ungaro Fabrizio (Dirigente Sportivo St. Ambroeus FC)

Michele Losindaco (Allenatore delle portiere St. Ambroeus FC e rappresentate curva Armata Pirata 161)

Calciatrici della squadra femminile del St. Ambroeus FC

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: l.vismara@campus.unimib.it

 

#53 Direzione: Gratosoglio.

Dare senso all’abitare

 

Tipologia:

Passeggiata

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 15.00 – 18.00

Dove

Partenza da CAM di Gratosoglio (via Saponaro 30, Milano)

Descrizione

Una passeggiata a Gratosoglio, quartiere periferico di Milano Sud, per conoscerne i luoghi di incontro e di passaggio sia per chi vi abita sia per chi viene a conoscere il quartiere. Accompagnata da persone esperte in antropologia e architettura, la passeggiata sarà anche un’occasione per esprimere e condividere le proprie idee sul significato di abitare a Gratosoglio. Verranno coinvolti anche esercenti e associazioni del quartiere.

Proponenti e partecipanti

Laboratorio di quartiere

Parrocchie di Gratosoglio

Silvia Carlini (antropologa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: s.carlini96@virgilio.it

Per le iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScyhRDMWNWmwQH7rPQIlf3L5DkFaGWtzbjn9D3ZHI_fe_8nug/viewform?usp=sf_link

 

#54 I migranti mappano l’Europa

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 16.00

Dove

Isolacasateatro, Via Jacopo dal Verme 16, Milano

Descrizione

Che cos’è una città? In quali forme avviene la scoperta delle vie d’accesso a una realtà inesplorata? I migranti mappano l’Europa è un progetto che invita a guardare Milano e oltre Milano da un punto di vista esterno ed estraneo alla città stessa; è la proposta di un metodo di lettura delle città europee attraverso lo sguardo dei/lle migrantə, invitatə a rappresentare, attraverso una mappa, l’immagine del loro territorio d’approdo. Un metodo che diventa un punto di intersezione tra progettazione, processi migratori e antropologia urbana.

Proponenti e partecipanti

Johany Viguria Meza

Nausicaa Pezzoni

Luca Rimoldi (antropologo, Università di Milano-Bicocca)

Massimiliano Fantò (Antropologo e dottorando di Scienze marine, tecnologie e gestione, Università di Milano-Bicocca)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: nausica.pezzoni@gmail.com

 

#55 Dialoghi interdisciplinari: 

Antropologia e Design a confronto

 

Tipologia:

Incontro, Passeggiata

Parole chiave: 

Abitare

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 16.00

Dove

Circolo Bovisa, Via Luigi Mercantini, 11, Milano

Descrizione

L’incontro, che si terrà al Circolo Bovisa e durerà circa due ore, sarà dedicato nella prima parte a un dialogo interdisciplinare tra designer e antropologə sulle metodologie di indagine e sulle diverse concezioni della materia e della sua agency, del prodotto e dell’etnografia nella progettazione urbana. La seconda parte, pensata come laboratoriale e partecipativa, prenderà la forma di una passeggiata urbana a Bovisa tra le installazioni del progetto Da Cosa Nasce Cosa – Atto Secondo realizzato da Repubblica del Design.

Proponenti e partecipanti

Davide Crippa (IUAV Venezia) 

Barbara Di Prete (Polimi Milano) 

Leone Michelini (Antropologo, Università di Messina, Anthroday) 

Michele De Chirico (IUAV Venezia) 

Francesca Ambrogio (IUAV Venezia)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: leone.michelini93@gmail.com e dcrippa@ghigos.com

 

#56 Laboratorio di Antropografia

 

Tipologia:

Laboratorio, mostra

Parole chiave: 

Arte e Performance

Quando

Sabato 18 febbraio

ore 16.00 – 18.30 workshop di antropografia

ore 18.30 – 20.00 mostra di antropografia

Dove

Fabbrica del Vapore, Lotto 10 c/o The Art Land, via Procaccini 4, Milano

Descrizione

Un laboratorio con l’obiettivo di realizzare un elaborato visivo in due pagine capace di comunicare in una forma grafico-visiva i contenuti di un articolo realizzato per un quotidiano (Il manifesto) ottenuto a partire da una serie di interviste sul campo a un gruppo di dissidentə politicə fuggitə dalla Thailandia e rifugiatisi in Laos. 

Proponenti e partecipanti

Antropolis APS

Camilla Marcucci 

Sara Fabbri 

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: associazione.antropolis@gmail.com

 

#57 Ramadhan stories

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Migrazioni

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 16.00 – 18.00

Dove

San Pio X, via G. Villani 2, Milano

Descrizione

L’incontro prevede la visione di un documentario “Ramadhan stories” realizzato presso la comunità Il Seme della Cooperativa Farsi Prossimo, con gli ospiti della struttura.

Proponenti e partecipanti

Comunità Il Seme, cooperativa Farsi Prossimo Onlus. 

Laboratorio di antropologia visiva per gli studenti e le studentesse della magistrale di Scienze antropologiche ed etnologiche, Università di Milano-Bicocca, anno accademico 2021/2022.

Sara Elisa Bramani (antropologa, Università di Milano-Bicocca)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: seme@farsiprossimo.it 

 

#58 Il mare bagna Milano. 

Un dialogo su musica, identità e cultura capoverdiana

 

Tipologia:

Incontro (con proiezione)

Parole chiave: 

Arte e Performance

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 16.00 – 19.00 

Dove

Sala polifunzionale, Chiesa del Carmine, Piazza del Carmine 2, Milano MI

Descrizione

A partire dalla prima visione in Italia del film documentario “Manuel d’Novas - Coração de Poeta” [Cuore di poeta] (2019), diretto dal regista Capoverdiano Neu Lopes, due antropologi dialogheranno con alcunə rappresentanti della comunità capoverdiana a Milano sulla relazione tra musica e costruzione dell’identità diasporica criola. A seguito dell’incontro, si terrà un momento conviviale con musica capoverdiana. L’incontro è patrocinato dal Consolato Onorario di Capo Verde a Milano.

Proponenti e partecipanti

Giacomo Pozzi (antropologo, Dipartimento di Studi Umanistici, Università IULM)

Associazione Casa de Cabo Verde

Marco Antonio Ribeiro Vieira Lima (antropologo)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: giacomo.pozzi@iulm.it. L’evento è ad accesso libero fino a esaurimento posti.

 

#59 Rob de Matt

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Genere

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 18.00 – 19.30

Dove

Libreria NOI – Via delle Leghe, 18, 20127 Milano MI.

Descrizione

“Antropoché?” è il primo podcast di antropologia in lingua italiana, realizzato da Francesco Ferreri, antropologo specializzato in genere. Quest’anno, durante l’Anthropology Day, raggiungerà il centesimo episodio che, per l’occasione, sarà LIVE! In questa puntata ci sarà come ospite Martina Micciché, sociologa politica con cui affronteremo il tema della discriminazione e di come essa influenzi negativamente la nostra salute mentale. Passando dalla figura del folle a quella del mostro. 

Proponenti e partecipanti

Antropoché? – Podcast

Francesco Ferreri (antropologo)

Martina Micciché (sociologa politica)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: antropoche@gmail.com (max 25 persone)

 

#60 In lingua madre - racconti per bambini nelle lingue e dialetti di chi vive a Cernusco

 

Tipologia:

Incontro

Parole chiave: 

Patrimonio

Quando

Sabato 18 febbraio ore 16.30

Dove

Sala Frigerio presso La Filanda, via delle Filerine, Cernusco Sul Naviglio

Descrizione

La poesia e la letteratura sono elementi caratteristici della cultura di ogni persona. Vogliamo stimolare le persone presenti oggi a Cernusco sul Naviglio, e provenienti da varie parti del mondo, a leggere e recitare poesie e racconti della propria infanzia utilizzando le diverse lingue e dialetti creando così una rappresentazione simbolica e corale delle varie culture di origine che si incontrano e si contaminano.

Proponenti e partecipanti

ColorEsperanza APS

Chiara Beniamino (antropologa)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: associazionecoloresperanza@gmail.com

 

#62 Sei protetto

 

Tipologia:

Laboratorio

Parole chiave: 

Arte e Performance

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 17

Dove

Casa degli artisti, Via Tommaso da Cazzaniga, Corso Garibaldi, 89/A, 20121 Milano 

Descrizione

La performance consiste nell’offrire al pubblico un caffè avvelenato tramite un tagliando a doppia faccia; da una parte c’è scritto: sei protetto; invece, sul retro si trova una definizione del “caffè ghajar”, ovvero il caffè avvelenato usato per uccidere i nemici della dinastia persiana Qajar. L’azione viene ripresa da una videocamera di sorveglianza. 

Il lavoro mette in scena la doppia faccia del dono: quella del rito sociale e la crisi, ovvero il dono avvelenato. La performance indaga il rapporto tra la dimensione simbolica, immaginaria e reale nella pratica del dono.

Proponenti e partecipanti

Ivan Bargna (antropologo, Università di Milano-Bicocca) 

Zoya Shokoohi (artista, studentessa del corso di perfezionamento in Antropologia museale e dell’arte, Unimib)

Contatti e iscrizioni

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: zoya.shokoohi@gmail.com

 

#63 FESTA FINALE 

Serata performativa To B-ped

 

Tipologia:

Festa

Parole chiave: 

Ambiente

Quando

Sabato 18 febbraio, ore 20.00 (Catering offerto)

Inizio performance ore 21.00

Dove

Da definire

Descrizione

L’associazione culturale B-ped porta in scena tre brevi performance di danza contemporanea che accolgono la proposta di World Anthropology Day 2023 | Antropologia Pubblica a Milano di portare lo sguardo verso “un altrove che può essere spaziale, temporale, sociale e culturale”. I lavori coreografici esplorano la condizione di corpi che assecondano o respingono i costanti cambiamenti che lo spazio in cui vivono impone. In DOT di Marco Casagrande e Nicolò Giorgini, i due danzatori cercano una modalità di convivenza con l’ambiente esterno, mentre al contrario in Rinse&Repeat di Manuela Victoria, si assiste al tentativo dei performer di riappropriarsi della propria singolarità, vulnerabilità e istinto liberandosi da meccanismi di ripetizione, routinari di uno spazio opprimente. Pablo Ezequiel Rizzo, in Albatros avvia un processo di mimetizzazione dei corpi tra la natura di cui sono figli, partendo dallo studio comportamentale di alcuni animali contaminandolo con quello del corpo cibernetico.

CREDITS

DOT di CASAGRANDE//GIORGINI con Marco Casagrande e Nicolò Giorgini; sound design Borgo Perez; costumi Lina Orlando con il sostegno di ‘‘Centre for Coreographic Development SE.S.TA’’, ‘‘HUNT cdc’’, ‘‘Alloggiando Art Fest’’, ‘‘L’Asilo’’. 

RINSE&REPEAT 

Coreografia Manuela Victoria Colacicco; 

Drammaturgia Eliana Rotella; 

Performer Martina Di Prato, Rafael Candela con il sostegno di “Viagrande Studios”.  

ALBATROS 

Coreografia e concept Pablo Ezequiel Rizzo;

Intrepreti Alessandra Cozzi, Pablo Ezequiel Rizzo; 

Costumi e scenografia Mara Pieri; 

Drammaturgia Eliana Rotella.

Contatti e iscrizioni

Per informazioni scrivere a: anthroday@gmail.com

Accesso libero fino a esaurimento posti (per la performance 90 posti disponibili)

I nostri partner

Dipartimenti Partner

iulm

dllcm

cps

dfe

naba

IULM
Dipartimento di Studi Umanistici

Università di Milano Statale
Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture e Mediazioni

Università di Torino
Dipartimento di Culture, Politica e Società

Università di Torino
Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti
Dipartimento di Arti Visive
Media partner 2023

homologos